concorrimi – concorso di idee

Tuesday, February 2nd, 2016

Screen Shot 2016-02-02 at 11.11.49

L’Associazione Architetti Rotariani per Milano Città Metropolitana – Distretto 2041 bandisce un Concorso Internazionale di Idee, con procedura aperta, per la riqualificazione di un sito o di un singolo edificio abbandonato in Milano o nell’ambito territoriale del distretto rotariano 2041, finalizzato alla sua rivitalizzazione a fini etico sociali, di uso pubblico.

Il concorso, aperto agli Architetti e agli Ingegneri, è articolato in unica fase in forma anonima.
Il concorso è aperto ai progettisti o ai gruppi di progettazione che non abbiano ancora compiuti, al momento del bando, i 35 anni di età.

Per info e dettagli > entra

 


lablog @ EXPO – Belgian pavilion

Sunday, June 21st, 2015

Rotor Deconstruction - picture by Rotor _ DSC02583_small

“Architectural heritage as spare parts”

23.06.2015
Belgian Pavilion – Business Lounge
14:30

La table ronde organisée par Rotor et Wallonie-Bruxelles Architectures (WBA) réunira des experts Belges et Italiens autour de la question de la récupération d’éléments précieux issus de bâtiments récents destinés à la démolition.

Read the rest of this entry »


Oltre il muro

Saturday, July 26th, 2014

Oltre il muro: Crescita sviluppo e ricchezza dell’ex Ospedale Psichiatrico Paolo Pini, Francesco Covelli, Elisabetta Martelli (POLIMI JUL2014).

L’ex Ospedale Psichiatrico Paolo Pini è oggi una realtà varia e dinamica grazie alle molteplici attività che si sviluppano tra le mura del complesso. Il nostro intervento si pone l’obiettivo di indagare ed intervenire sul terreno comune, sullo spazio che tiene uniti i vari attori che recitano la propria parte, uno spazio vivo, vissuto ed aperto alla collettività, un vasto parco che caratterizza tutta l’area del Paolo Pini.

Da qui la volontà di tessere nuove trame che valichino i confini e definiscano legami sociali e culturali dinamici tra interno ed esterno.

Guarda i book della tesi: Parte 1 e Parte 2


Duston Staiths project

Wednesday, November 27th, 2013

lablog has been invited to take part at the research project on going at The Newcastle Fin Art School “The Jetty project” run by prof. artist Wolfgang Weileder. The project is intended to promote and show how art work can be catalyst of public urban renewals and is focused on the Daston Staiths, an industrial infrastructure dismissed during the 90s (a 500 mt long pear all in wood). Lablog contribute will deal with the Adaptive Re-use concept and on how architectural design can achieve to exploit & enhance all potentiality and values of neglected, misused, abandoned built heritage.

The project will have a kick-off-meeting in March 2014 hosted by the prestigious Centre for Contemporary Art “Baltic” on the Tyne river in Newcastle.

lablog participation is part of the research project PRIN2010: Re-cycling Italy.


Summer School 2013/Abruzzo

Saturday, May 4th, 2013

Workshop details

Deadline for application
31 May 2013

Contact
info@musaa.it – t. +39 347 9689410

Read the rest of this entry »


Europan 12

Thursday, March 21st, 2013

Adaptable city is the theme of the Europan 12 session.

The projects must be submitted by June 28th, 2013.


Re-cycle Italy: conferenza allo IUAV

Sunday, February 10th, 2013

Download the full programme here

Read the rest of this entry »


Architecture and archaeologies of the production landscapes: conference

Saturday, October 13th, 2012

 

International Conference
18.10 – 19.10    2012

Exhibition
03.10 > 19.10   2012

Il Convegno internazionale, organizzato dall’Unità di Ricerca Iuav “Architetture e archeologie dei paesaggi della produzione”, propone un evento culturale di approfondimento e discussione sulle diverse linee di ricerca e di progetto relative al recupero e alla rigenerazione di luoghi e architetture della produzione.
Correlato alla mostra, che illustra in dettaglio gli esiti di una “Call for papers and proposals of architectural design”, bandita all’inizio del 2012, il Convegno presenta accanto ai progetti e le ricerche selezionate alcuni interventi di riconosciuto rilievo per le tematiche affrontate.

Download: programma del convegno

info: productionlandscapesarchitecture@iuav.it


lab-int1#MSc-2011: Tram Tram

Thursday, July 12th, 2012

Lab. Int-11
laboratorio de progettazione degli interni_2010-2011
Tram Tram: Civiche Officine Creative
facoltà di architetura e società
politecnico di milano

Proff.: Gennaro Postiglioni, Lorenzo Bini, Francesco Dolce
Tutors: Michela Bassanelli, Marco Lampugnani, Viola Lucioni, Valeria Mercogliano
Lucia Frescaroli, Stefano Leoni

Immaginiamo di lavorare in un parco, in un giardino, oppure in una piazza. Immaginiamo TRAM TRAM…

Link a tutti i post del laboratorio > lab-int 2011


CI-Adaptive Reuse-2012 | START

Tuesday, March 13th, 2012

CI-Adaptive Reuse
Opening lecture
14 March 2012
h 10:15
classroom B4.1

Download Gennaro Postiglione presentation here [8MB].

Read the rest of this entry »


Adaptive Re-use/Diploma course

Tuesday, February 7th, 2012

“ZHAW Zurich University of Applied Sciences/School of Architecture”

This year the Course for Diploma ‘Adaptive re-use’ (Facoltà di Architettura e Società/Politecnico di Milano) will focus its interests on specific topics connected with the on-going research project MeLa (European Museums in an Age of Migrations) investigating the new role Museums and Exhibitions could/should play in a multy-cultural society where questions such as Identity and Citizenship are strongly impacted by phenomena like the Europanization of Europe and the massive presence of permanent migrants in what we consider to be ‘our’ Europe or ‘our’ Nation or ‘our’ City or even ‘our’ territory. Here you can download a brief project presentation.

Another object of interest is the European XX Century Conflict Heritage – tangible and intangible legacies wars left behind – with a special focus on the Atlantic Wall and WWII period. Here you can download a brief presentation about how we think to approach this difficult theme.

Students at POLIMI (Italian or Foreigners) interested in developing their Diploma in such a field, could take contact with me (Gennaro Postiglione) using contact blog-mail in the ‘about page’.


S+L alloggi per studenti e lavoratori a Milano

Wednesday, December 21st, 2011


Tesi: Maddalena Boatto, Michela Fancello
Politecnico di Milano, dicembre 2011

La coabitazione, già da diversi anni, non interessa più solo ed unicamente gli studenti, ma coinvolge anche molti giovani lavoratori.
Spesso gli alloggi esistenti, che si basano sulle necessità abitative di un unico nucleo familiare, non corrispondono alle  esigenze di questo target di utenti.
Attraverso lo studio e l’analisi di modelli esistenti si evidenzia una richiesta di spazi caratterizzata da accortezze legate a questa nuova fascia di popolazione, spesso in continuo spostamento, alla ricerca di luoghi della socialità che, però, prevedano un angolo intimo e privato. La nostra sfida vede Milano quale matrice urbana complessa e frenetica dove creare uno scenario fertile per l’insediamento di una nuova rete di offerte indirizzate a queste due categorie di persone.

Look inside the book >>

 


Deposito [non] comune

Monday, October 3rd, 2011

Tesi: Valeria Mercogliano, Viola Lucioni
Politecnico di Milano, ottobre 2011

Proposta per un Adaptive-reuse del deposito ATM di Ticinese a MIlano con l’obiettivo di generare nuovi spazi per nuove modalità di lavoro collettivo (co-working) e individuale. Senza dimenticare gli  abitanti del quartiere e la tradizione mercantile della zona poco di stante dalla Darsena…

Sfoglia il book nr 2 [casi studio]


The Hub spokes

Monday, October 3rd, 2011

Tesi: Ilaria Bollati
Politecnico di Milano, ottobre 2011

Proposta per un Adaptive-reuse del deposito ATM di Leoncavallo a MIlano con l’obiettivo di generare nuovi spazi per nuove modalità di lavoro collettivo (co-working) e individuale. Senza dimenticare gli  studenti del Politecnico…

Sfoglia il book degli attachments


Vedere l’invisibile

Saturday, July 30th, 2011

Il book di lettura e registrazione dei patrimoni invisibili.

Tesi: Chiara Cicciarella, Silvia Medici
Politecnico di Milano, ottobre 2011

Rendere percepibile e fruibile il patrimonio celato che si conserva nel paesaggio rurale abruzzese attraverso dispositivi fruitivi che azionano produzioni percettive e fuzionali.

Sfoglia il book nr 2 [le premesse]
Sfoglia il book nr 3 [il progetto]


facebook likes
facebook likes