Giornata della Memoria 2014

January 26th, 2014

Mirjam Ohringer – Widerstand gegen die Nationalsozialisten in NL

Per la Giornata della Memoria (27 Gennaio 2014), lablog, all’interno del progetto di ricerca REcall, è andato ad ascoltare i racconti di Mirjam Ohringer, una sopravvissuta alla deportazione di Ebrei ad Amsterdam e membro attivo della Resistenza Ebrea in città. Tra le tante cose dette nelle due ore di conversazione, Mirjam ha ricordato di aver rifiutato la possibilità che le si era creata di emigrare in Svizzera per non abbandonare la sua posizione di giovane della resistenza cittadina.

Dei ca. 140.000 ebrei residenti in Olanda prima della guerra, 110.000 furono mandati ai campi di concentramento e di questi solo 6.000 fecero ritorno: 1 ogni 8. La media più bassa di tutta l’Europa.

L’audio è in olandese, ma qui si può leggere l’ultima intervista rilasciata da Mirjam lo scorso dicembre. I temi sono molto simili.

Nel film-documentario “Decent Country” [2014], realizzato da Loes Gompes and Sander Snoep e dedicato alla resistenza ebraica ad Amsterdam o meglio ad uno dei gruppi attivi in città (PP group), uno dei fondatori e attivisti Bob van Amerongen racconta molte storie di quegli anni. Il  momento però più toccante è quando ricorda le persone che il gruppo, pur avendo approcciato, non era riuscito a salvare; persone che non hanno mai fatto più ritorno dai campi di sterminio dove erano state mandate.

 


Comments are closed.

facebook likes
facebook likes