traguardo*

Friday, June 26th, 2015

Screen Shot 2015-06-27 at 11.36.08

Un traguardo è qualcosa che hai davanti e che punti a raggiungere; per farlo devi concentrarti e investire tutte le tue energie alla sua causa. Poi, un giorno, a quel traguardo arrivi, e dopo un primo momento di euforia e di incredulità, mentre ti rendi conto che l’obiettivo al quale hai dedicato gran parte della tua vita e del tuo tempo è stato raggiunto, proprio allora ti volti indietro e guardi la strada che hai fatto e ti ricordi le persone alle quali sei intellettualmente debitore: i maestri che hai incontrato. Moscato, mia professoressa di Letteratura al Liceo, Alison, mio mentore degli anni dell’università e, soprattutto, la Madonna a Lourdes, incontrata a 18 anni durante un viaggio che mi ha cambiato, non solo letteralmente, la vita. Ma più fissi questo tempo denso di eventi persone luoghi, più metti a fuoco anche i costi dell’impresa. I sacrifici tuoi, sicuramente, ma soprattutto i sacrifici degli altri. Quelli che in questa impresa ti sono stati vicino, ti hanno supportato motivato e rincuorato anche e soprattutto in quei momenti in cui avresti voluto mollare tutto. E poi, ci sono quelli che invece i sacrifici li hanno subiti come hanno subito le tue scelte; che si sono trovati travolti dalla tua corsa, dalla tua determinazione: quelli che ti erano vicino e hanno dovuto però rinunziare ad averti come avrebbero voluto.

Read the rest of this entry »


facebook likes
facebook likes