Material Contexts #2: Samantha Hardingham

Monday, November 25th, 2013

Giovedì 28 Novembre, Samantha Hardingham presenterà al Politecnico di Milano:  Cedric Price: the FEET have it


Samantha Hardingham è autrice e critica dell’architettura. ha studiato alla AA negli anni 1987-93. É stata Senior Research Fellow alla University of Westminster (2003-08), Visiting Scholar al Canadian Centre for Architecture, Montreal (2009), borsista della Graham Foundation nel 2012. Le sue ricerche approfondite sull’architetto britannico Cedric Price hanno permesso la pubblicazione di 
Cedric Price Opera (2003), Cedric Price Retriever (2007) and A Forward-minded Retrospective: Cedric Price Works 1958–2003 (2014).
É stata tutor di progettazione all’ Architectural Association fin dal 2006, dove oggi dirige il Diploma Unit 7 in collaborazione con David Greene degli Archigram.

Se avete perso la conferenza di Samantha Hardingham potete riascoltarla e vedere una selezione delle sue diapositive qui.

Politecnico di Milano
Facoltà di Architettura e Società (via Ampère, 2)
Aula Gamma, ore 18:00

Download the poster of Material Contexts

more info about MATERIAL CONTEXTS conferences and updatesbipolarch and lablog

Read the rest of this entry »


Material Contexts: open lectures

Tuesday, October 15th, 2013

Facoltà di Architettura e Società
Aula Gamma, ore 18:00

24 October 2013
Maarteen Gielen (ROTOR) – Brussels / B

28 November 2013

Samantha Hardingham (AA) – London / UK

19 December 2013

Gian Maria Tosatti – Roma / IT

9 January 2014
David Gissen (HTC EXPERIMENTS – CCA) – San Francisco / USA

 

Il panorama progettuale e critico contemporaneo ha visto emergere una postura “realista” all’interno della quale si riscontra un rinnovato interesse per il contesto, ricondotto ad un puro aspetto di materialità.

Questa linea di azione è sovente caratterizzata da un approccio conservativo, benché il suo movente sia distante dalle istanze della disciplina conservativa tradizionale.

Emergono così nuove strategie di inclusione dell’aspetto caduco e metamorfico della materialità architettonica; si esplorano le potenzialità spaziali, percettive e tipologiche del riuso edilizio; si incorporano le ricadute economiche ed energetiche dei cicli materiali; si agisce sulla città come ecosistema minerale sedimentato ed in costante trasformazione.

Download the poster of Material Contexts

Read the rest of this entry »

facebook likes
facebook likes