“qui, dentro, lì, fuori”

Thursday, January 22nd, 2015

 

Le persone e le cose sempre al centro della sua attenzione: questo è insieme il primo ricordo e l’eredità più importante del lavoro di Filippo Alison che ci ha lasciato proprio oggi.

Le persone viste nel loro essere individualità singole o collettività, in relazione ai contesti, e le cose intese come manufatti in cui si manifesta la cultura – non solo materiale – di ogni paese. La disciplina degli interni con il compito di creare relazioni a partire da questi due paradigmi, senza dimenticare l’ambiente nel quale le azioni si svolgono, introducendo il terzo termine di una singolare teoria che non ha mai trovato una vera e propria formulazione.

Questa l’eredità di un uomo che ha trascorso tutta la sua vita cercando di guardare da vicino le cose e le persone, quelle che le cose le usano ma anche quelle che le cose le realizzano.

Read the rest of this entry »


lablog at the Triennale di Milano

Tuesday, May 14th, 2013

 

La Triennale di Milano
Mercoledì 22 maggio 2013
Teatro Agorà
ore 18.30

Filippo Alison è stata la persona che ha più di chiunque altro promosso la cultura del progetto di Interni in Italia dagli anni settanta in poi. Professore di Arredamento e Allestimento a Napoli, è stato tra i fondatori del Dottorato di Interni al Politecnico di Milano e promotore della produzione Cassina “I Maestri”.

Mercoledì 22,m Filippo Alison parteciperà alla presentazione del volume “Un viaggio tra le forme” che raccoglie i suoi lavori introdotti da alcuni saggi che ne delineano il profilo e il contributo alla ricerca e alla didattica degli Interni.


facebook likes
facebook likes