Material Contexts #4: David Gissen

Tuesday, January 7th, 2014

Giovedì 9 GennaioDavid Gissen presenterà al Politecnico di Milano: Reconstructions, fake histories and other historical provocations

David Gissen è uno storico e teorico dell’architettura e dell’urbanistica, Professore Associato in Architettura e studi visivi e coordinatore del programma in storia/teoria in architettura al California College of the Arts. Il suo lavoro recente si concentra specificatamente sullo sviluppo di un nuovo concetto di natura nel pensiero architettonico e sulla definizione di nuovi parametri per una pratica sperimentale della storiografia dell’architettura.

I suoi lavori nel campo della curatela, della storiografia sperimentale  e della progettazione sono stati esposti in molte istituzioni d’arte e di architettura degli Stati Uniti e di altri paesi.

Politecnico di Milano
Facoltà di Architettura e Società (via Ampère, 2)
Aula Gamma, ore 18:00

Download the poster of Material Contexts

more info about MATERIAL CONTEXTS conferences and updates: bipolarch and lablog 

 

Read the rest of this entry »


Material Contexts: open lectures

Tuesday, October 15th, 2013

Facoltà di Architettura e Società
Aula Gamma, ore 18:00

24 October 2013
Maarteen Gielen (ROTOR) – Brussels / B

28 November 2013

Samantha Hardingham (AA) – London / UK

19 December 2013

Gian Maria Tosatti – Roma / IT

9 January 2014
David Gissen (HTC EXPERIMENTS – CCA) – San Francisco / USA

 

Il panorama progettuale e critico contemporaneo ha visto emergere una postura “realista” all’interno della quale si riscontra un rinnovato interesse per il contesto, ricondotto ad un puro aspetto di materialità.

Questa linea di azione è sovente caratterizzata da un approccio conservativo, benché il suo movente sia distante dalle istanze della disciplina conservativa tradizionale.

Emergono così nuove strategie di inclusione dell’aspetto caduco e metamorfico della materialità architettonica; si esplorano le potenzialità spaziali, percettive e tipologiche del riuso edilizio; si incorporano le ricadute economiche ed energetiche dei cicli materiali; si agisce sulla città come ecosistema minerale sedimentato ed in costante trasformazione.

Download the poster of Material Contexts

Read the rest of this entry »

facebook likes
facebook likes