S+L alloggi per studenti e lavoratori a Milano

Wednesday, December 21st, 2011


Tesi: Maddalena Boatto, Michela Fancello
Politecnico di Milano, dicembre 2011

La coabitazione, già da diversi anni, non interessa più solo ed unicamente gli studenti, ma coinvolge anche molti giovani lavoratori.
Spesso gli alloggi esistenti, che si basano sulle necessità abitative di un unico nucleo familiare, non corrispondono alle  esigenze di questo target di utenti.
Attraverso lo studio e l’analisi di modelli esistenti si evidenzia una richiesta di spazi caratterizzata da accortezze legate a questa nuova fascia di popolazione, spesso in continuo spostamento, alla ricerca di luoghi della socialità che, però, prevedano un angolo intimo e privato. La nostra sfida vede Milano quale matrice urbana complessa e frenetica dove creare uno scenario fertile per l’insediamento di una nuova rete di offerte indirizzate a queste due categorie di persone.

Look inside the book >>

 


facebook likes
facebook likes