Aliano reloaded

Wednesday, October 24th, 2012

IL RESTO DI MOLTO: ri/attiva/azioni di un borgo

http://www.youtube.com/watch?v=rfT6WaAxSW4

Documentario realizzato dall’Artivista comunicazione per documentare le installazioni effettuate nei borghi di Aliano e Alianello(MT) dal 28 Aprile al 1 Maggio 2012 nel seminario/workshop curato dall’arch. Nicola Flora e con Mobilarch-Facoltà di architetta di Ascoli Piceno-Università di Camerino; Regia di Antonello Picciano.


Creating a Context I starting [18.03.2012]

Saturday, March 17th, 2012

 

Bologna
18 March – 1 April 2012
workshop
Creating a Context
Biblioteca Sala Borsa – Urban Center
Piazza del Nettuno 3

lablog has been invited as tutor

details: http://creatingacontext.co.uk/


Salvagente

Friday, April 1st, 2011

Tesi: Filippo Olioso
Politecnico di Milano, aprile 2011

Salva Gente è un progetto che ha lo scopo di progettare la riattivazione di alcuni spaziabbandonati a Verona. Da un’analisi della città si è scoperto che Verona possiede numerosi luoghi dismessi, industriali, militari, privati, comunali e dello stato e allo stesso tempo si è constatato che la città non possiede dei veri e propri spazi pubblici “liberi” di essere usati come tali. La tesi mette in campo perciò la progettazione di un Kit che possa ridare vita a questi luoghi abbandonati per trasformarli in spazi pubblici fruibili da tutta la cittadinanza in modo libero.

Guarda i Manifesti-tavole-book


Artists-in-residence [Milano]

Monday, December 28th, 2009

cover-tesi-scheletri

Tesi: Caludio Moretti
Politecnico di Milano, ottobre 2009

Gli scheletri urbani e le loro posizioni periferiche diventano, contenitori dettati dall’utilizzo di una “ospitalità temporanea”.

Questo termine non deve, esclusivamente, riguardare l’idea di alloggio per artisti a breve o a lunga permanenza ma deve saper mutare per poter ospitare, a seconda degli eventi che nascono dalla metropoli milanese, diverse attività e persone. Un museo Civico e in-progress dell’Arte Contemporanea a Milano.

Gli scheletri, in questo modo, diventano possibilità già nate ma mai cresciute per soddisfare temporaneamente le lacune della città e i suoi errori.

Look inside the book >


facebook likes
facebook likes